Skip to content Skip to footer

Impact4Coop aumenta le risorse per le cooperative

Salgono a ben 2,2 milioni di euro gli investimenti a sostegno delle cooperative sociali in grado di generare forte impatto sul proprio territorio.

 

di Giuseppe Strangolo

 

A poco più di un anno dal suo lancio, il progetto Impact4Coop aumenta notevolmente le risorse destinate al sostegno di cooperative sociali operanti in specifiche aree d’impatto e in condizione di fragilità. Le risorse passano così da 1,2 milioni a 2,2 milioni di euro andando a rafforzare le aree di intervento del fondo di impact investing sostenuto dalla Fondazione Social Venture Giordano Dell’Amore, braccio strategico e operativo di Fondazione Cariplo nell’ambito delle operazioni di investimento in startup e imprese ad alto impatto sociale.

L’obiettivo delle iniziative Impact4

Il fondo è parte di un modello d’intervento nato dalla sinergia tra Fondazione Social Venture Giordano Dell’Amore e Fondazione Cariplo, che amplia l’offerta di capitale destinato a imprese operanti in settori specifici quali l’arte e la cultura (Impact4Art) e i servizi alla persona (Impact4Coop). L’obiettivo della Fondazione Social Venture Giordano Dell’Amore è quello di investire, attraverso i due programmi di investimento, parte delle risorse filantropiche erogate da Fondazione Cariplo indirizzandole verso target specifici talvolta esclusi dai contributi a fondo perduto stanziati dai bandi tradizionali. Al contempo la Fondazione riesce a capitalizzare iniziative operanti in specifiche aree d’impatto e in condizione di fragilità massimizzando l’impatto sociale e preservando il capitale investito con un orizzonte temporale di medio-lungo periodo.

La specificità di Impact4Coop

L’espressione impact investing si riferisce alla realizzazione di investimenti in startup e imprese legate a obiettivi sociali misurabili e in grado di generare un ritorno economico per gli investitori: è quindi rappresentativo di quegli investimenti a impatto sociale che, in diverse forme, si collocano in un territorio intermedio tra la filantropia e gli investimenti sostenibili.

Il fondo specifico Impact4Coop è strutturato per contribuire al rafforzamento patrimoniale e alla ripresa del settore cooperativo, duramente colpito dagli effetti socioeconomici generati dalla pandemia, e si rivolge a cooperative sociali di tipo A, B o miste aventi sede sul territorio nazionale e che siano in una fase di investimento e di sviluppo organizzativo avanzato, indipendentemente dalla realizzazione di aumenti di capitale.

Un anno ben speso

In circa un anno di operatività Impact4Coop ha già ricevuto più di 30 candidature da parte di cooperative sociali operanti in vari ambiti di intervento, dai servizi socioassistenziali (14% del totale candidature), ai socio-educativi (21%) fino all’ambito del reinserimento lavorativo (43%). Il nuovo boost di investimenti allargherà ulteriormente la platea dei potenziali beneficiari.

A settembre 2023 la Fondazione Social Venture Giordano Dell’Amore ha investito oltre 500mila euro in 6 Cooperative Sociali (Aeper, Alice, Auxilium, Chico Mendes, La Miniera di Giove e Vesti Solidale) e deliberato l’investimento in altre 2 Cooperative Sociali (Il Ponte e Pandora), mentre altre candidature sono tuttora in fase di valutazione. In particolare, in occasione dell’investimento nelle cooperative Vesti Solidale e Alice, la Fondazione ha sperimentato l’“Impact Grant”, uno strumento finanziario innovativo che consente di trasformare parte dell’investimento in equity in contributo a fondo perduto, nell’ipotesi del raggiungimento di obiettivi di impatto sociale preconcordati.

Come candidarsi

Per candidare la propria cooperativa sociale e usufruire del sostegno economico del programma Impact4Coop occorre raggiungere il portale all’indirizzo https://impact4coop.fsvgda.it/candidaturaaperta/ e completare il form di iscrizione seguendo passo dopo passo le richieste progressive di informazioni a partire dalla presentazione della propria cooperativa e del progetto di sviluppo specifico, fino all’insieme degli ultimi 3 bilanci di esercizio e degli ultimi 3 bilanci sociali disponibili.

 

 

 

 

 

 

 

 

SCOPRI ALTRI ARTICOLI IN EVIDENZA

Nuovi orizzonti

Nord e Sud ancora più divisi nella ripresa
È un’interpretazione particolarmente difficile quella toccata quest’anno a Svimez per redigere il suo Rapporto annuale sull’economia e la società del…
L’idroponico che stupisce
È stato inaugurato pochi giorni fa a Cavenago, alle porte di Milano, il più grande impianto di agricoltura idroponica d’Europa.…
Wine Focus
Le sinergie innovative di Wine Focus
Innovation Village presenta IV Agrifood, un percorso di eventi che intende dare visibilità alle iniziative di innovazione nella filiera alimentare.…

“La nostra mission consiste nel dotare i lettori di un magazine in grado di decifrare il vasto mondo della gestione d’impresa grazie a contenuti d’eccezione e alla collaborazione con enti pubblici e privati.”

“La nostra mission consiste nel dotare i lettori di un magazine in grado di decifrare il vasto mondo della gestione d’impresa grazie a contenuti d’eccezione e alla collaborazione con enti pubblici e privati.”

Resta aggiornato. Iscriviti alla Newsletter Acta.

Versione digitale della testata cartacea Acta Non Verba, registrata presso il Tribunale di Napoli n. 2815/2020 del 23/6/2020.
Direttore responsabile: Mariano Iadanza – Direttore editoriale: Errico Formichella – Sede legale: Viale Antonio Gramsci 13 – 80100 Napoli
Per comunicazioni e contatti scrivere a: redazione@actanonverba.it

ActaNonVerba ©2024 – Tutti i diritti riservati – Developed by Indigo Industries

ActaNonVerba ©2024
Tutti i diritti riservati
Developed by Indigo Industries

Sign Up to Our Newsletter

Be the first to know the latest updates

Whoops, you're not connected to Mailchimp. You need to enter a valid Mailchimp API key.

Iscriviti per ricevere maggiori informazioni

Completa il captcha

Risolvi questo smplice problema: