Skip to content Skip to footer

Più sostegno finanziario alle cooperative

Impact4Coop

Il programma Impac4Coop, con i suoi 1,2 milioni di euro in dote, vuole mitigare in Lombardia e in tutta Italia gli effetti negativi della pandemia nel settore delle cooperative sociali.

 

di Alessandro Battaglia Parodi

 

L’impatto della pandemia è stato estremamente pesante per il mondo delle cooperative sociali, quelle numerosissime realtà pulviscolari che svolgono un’opera meritoria su tutti i territori italiani. E che sono più esposte agli alti e bassi dei finanziamenti da parte delle amministrazioni locali. È indirizzata a loro l’iniziativa di sostegno finanziario lanciata recentemente dalla Fondazione Social Venture Giordano Dell’Amore. Quest’ultima è il braccio strategico e operativo di Fondazione Cariplo nell’ambito dell’impact investing, cioè nelle operazioni di investimento in start-up e imprese ad alto impatto sociale.

Il contesto di riferimento

Il fondo Impact4Coop appena varato dalle due fondazioni ammonta a 1,2 milioni di euro e contribuirà al rafforzamento patrimoniale delle cooperative sociali duramente colpite dalla pandemia. Come emerge dall’interessante analisi sulle Dinamiche congiunturali e strutturali della cooperazione sociale nella pandemia curata dall’Ufficio studi di Confcooperative e pubblicata da Fondosviluppo, quasi la metà (47%) delle cooperative sociali ha ridotto la propria attività durante il 2020 rispetto all’anno precedente e il 65% ha segnalato una diminuzione dei ricavi.
L’emergenza sanitaria ha dunque stravolto le sorti di buona parte dei cooperatori sociali, se ben 53% di loro ha giudicato come mediocre o cattivo il livello della liquidità della propria organizzazione. Con ovvi risvolti anche sul fronte occupazionale, laddove il 26% delle cooperative ha ridotto il numero dei propri dipendenti in organico.
Anche una recente indagine svolta da Fondazione Cariplo ha stimato una riduzione del fatturato delle cooperative di circa 200 milioni di euro nel 2020 rispetto all’anno precedente e perdite complessive per 40 milioni. Il fondo va quindi a preservare e rafforzare il loro impatto sociale sulle comunità di riferimento in un momento particolarmente difficile per la storia di tutte le cooperative sociali, siano esse di tipo A, B o miste.

Azione divisa in due rami: Lombardia e Italia

Il programma di Impact4Coop si muove su due binari distinti per ampiezza di territorio: da un lato si rivolge alle cooperative sociali che generano un impatto nei territori di riferimento di Fondazione Cariplo, vale a dire la Lombardia, le province di Novara e del Verbano Cusio Ossola, e che abbiano deliberato tra il 1° luglio 2021 e il 12 aprile 2022 un aumento di capitale di importo indicativamente non superiore a 50mila euro. La Fondazione Social Venture Giordano Dell’Amore investirà, in una logica di matching, un importo equivalente nel capitale della cooperativa sociale. Le cooperative interessate potranno candidarsi al programma entro il 12 aprile.
Sull’altro versante ci sono invece le cooperative sociali aventi sede su tutto il territorio nazionale e che si trovano in una fase di investimento e di sviluppo organizzativo più avanzato, indipendentemente dalla realizzazione di aumenti di capitale. Per queste ultime non vi è una scadenza definita.
«Attraverso queste azioni vogliamo rafforzare la capacità di tenuta di un patrimonio diffuso di realtà importantissime per le nostre comunità», ha dichiarato il presidente di Fondazione Cariplo, Giovanni Fosti, «senza le quali molti servizi e iniziative verrebbero a mancare. Un obiettivo chiave per il 2022 è infatti il capacity building per il Terzo settore a cui Fondazione Cariplo destina quest’anno 4,5 milioni di euro per investire in competenze, innovazione e digitalizzazione».

 

SCOPRI ALTRI ARTICOLI IN EVIDENZA

Nuovi orizzonti

L’arte contemporanea si espande con l’Italian Council
Al via la tredicesima edizione del bando internazionale che promuove l’arte contemporanea italiana all’estero. Scadenza 15 aprile.   di Edmondo Giroud   Dal…
TrackIt blockchain
L’Ice difende l’export italiano con TrackIt blockchain
Grazie al progetto TrackIt blockchain l’Agenzia Ice riuscirà a valorizzare l’italianità dei nostri prodotti sui mercati internazionali. La scadenza per…
Social Innovation Tournament
Al via il Social Innovation Tournament
Scade il 23 febbraio il termine per partecipare al grande contest indetto dalla Bei per sostenere progetti innovativi in ambito…

“La nostra mission consiste nel dotare i lettori di un magazine in grado di decifrare il vasto mondo della gestione d’impresa grazie a contenuti d’eccezione e alla collaborazione con enti pubblici e privati.”

“La nostra mission consiste nel dotare i lettori di un magazine in grado di decifrare il vasto mondo della gestione d’impresa grazie a contenuti d’eccezione e alla collaborazione con enti pubblici e privati.”

Resta aggiornato. Iscriviti alla Newsletter Acta.

Versione digitale della testata cartacea Acta Non Verba, registrata presso il Tribunale di Napoli n. 2815/2020 del 23/6/2020.
Direttore responsabile: Mariano Iadanza – Direttore editoriale: Errico Formichella – Sede legale: Viale Antonio Gramsci 13 – 80100 Napoli
Per comunicazioni e contatti scrivere a: redazione@actanonverba.it

ActaNonVerba ©2024 – Tutti i diritti riservati – Developed by Indigo Industries

ActaNonVerba ©2024
Tutti i diritti riservati
Developed by Indigo Industries

Sign Up to Our Newsletter

Be the first to know the latest updates

Whoops, you're not connected to Mailchimp. You need to enter a valid Mailchimp API key.

Iscriviti per ricevere maggiori informazioni

Completa il captcha

Risolvi questo smplice problema: