Skip to content Skip to footer

La Banca d’Italia sottoscrive la Carta per la parità, la diversità e l’inclusione

Nel 2022 la Banca centrale europea, le banche centrali nazionali e le autorità nazionali competenti del Sistema europeo di banche centrali (Sebc) e del Meccanismo di vigilanza unico (Mvu), hanno promosso la Carta del Sebc e dell’Mvu per la parità, la diversità e l’inclusione.

 

Hanno così espresso una visione condivisa in tema di parità, diversità e inclusione, nonché il proprio impegno su questi fronti.

 

Leggete qui la Carta.

 

 

Fonte: Banca d’Italia

Sign Up to Our Newsletter

Be the first to know the latest updates

Iscriviti per ricevere maggiori informazioni