Skip to content Skip to footer

L’innovazione sociale accelera con Get It!

Scade il 31 marzo il bando per partecipare al programma di incubazione promosso da Fondazione Social Venture Giordano Dell’Amore e da Cariplo Factory per progetti a forte impatto sociale.

 

di Franco Genovese

 

Sta per scadere il bando Get It!, la “call for impact” lanciata da Fondazione Social Venture Giordano Dell’Amore a sostegno di progetti innovativi a forte impatto sociale, ambientale e culturale. L’iniziativa è promossa dalla fondazione in partnership con Cariplo Factory, l’hub di open innovation di Fondazione Cariplo, e intende sostenere la nascita, lo sviluppo e il rafforzamento delle startup italiane in questi tre importanti ambiti di intervento. C’è tempo fino al 31 marzo per candidare le proprie idee di imprenditoria sociale.

Obiettivi e tematiche di Get it!

Il programma di incubazione di Get It! ha come obiettivo la nascita di nuove realtà innovative in grado di generare impatto sociale contribuendo alla crescita di organizzazioni e imprese che presentano modelli di attività sostenibili. Il programma intende inoltre premiare le performance di produttività dei migliori incubatori e ampliare il portafoglio di partecipazioni di Fondazione Social Venture Giordano Dell’Amore, fondazione di diritto privato costituita nel 1977 che investe in progetti innovativi, oltre a promuovere la cultura dell’impact investing.

Get it! prevede la realizzazione di una serie di call su tematiche piuttosto rilevanti a livello sociale, ambientale e culturale, quali ad esempio quelle relative al welfare, al benessere, al turismo sostenibile e accessibile, alla valorizzazione del patrimonio culturale e ambientale, al tema delle smart cities e della mobilità sostenibile, fino a toccare l’education, il food e le key enabling technologies, ossia quelle tecnologie abilitanti fondamentali che sono state individuate dalla Commissione Europea per aumentare il valore della catena di produzione semplificando i processi e diminuendo i costi.

I beneficiari del bando

La partecipazione al programma Geti t! è gratuita e aperta a team di innovatori, startup o imprese che, oltre a generare impatto sociale, culturale o ambientale nei rispettivi settori di riferimento, abbiano al proprio interno almeno una persona di età inferiore ai 35 anni.

La call prevede che siano selezionati fino a 12 team che avranno l’opportunità di prendere parte a un percorso di accelerazione, consulenza e mentorship di tre mesi dal valore compreso tra i 20mila e i 25mila euro, nonché di ricevere un contributo di 3.500 euro per coprire i costi di partecipazione al percorso di accelerazione. I soggetti selezionati potranno inoltre entrare a far parte del portafoglio di partecipazioni di Fondazione Social Venture Giordano Dell’Amore con importanti benefici in termini di visibilità e accesso ai canali di comunicazione di entrambi i partner, Fsvgda e Cariplo Factory, oltre alla presenza a eventi dedicati e alla partecipazione al network che la fondazione sta creando nell’ambito della sua azione istituzionale di impact investing. I partecipanti al programma potranno inoltre competere con le migliori startup selezionate per accedere, durante un Investor Day, a un ulteriore investimento compreso tra 50mila e 80mila euro. Non è consentita la partecipazione al bando a dipendenti di Fondazione Cariplo, Fsvgda o di società dalle stesse controllate o partecipate.

Sono inoltre previsti due Investor Day nel corso dei quali saranno invitati i migliori progetti che hanno partecipato al programma. Il primo Investor Day è previsto nel mese di maggio e il secondo nel mese di gennaio 2025.

Modalità di candidatura e criteri di selezione

È possibile presentare la candidatura del proprio progetto fino alle ore 23:59 del 31 marzo attraverso la compilazione del form online raggiungibile all’indirizzo https://www.f6s.com/getitcallforimpact/apply. Le proposte progettuali saranno valutate dalla commissione della Fondazione Social Venture Giordano Dell’Amore in base ad alcuni criteri che rispondono al soddisfacimento di un bisogno o di una necessità, all’innovatività della soluzione, all’impatto sociale, ambientale o culturale atteso rispetto agli obiettivi definiti, alla fattibilità tecnica e alla sua sostenibilità economica, alla qualità e alle competenze del team, e infine alla scalabilità e alla replicabilità del progetto.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il documento ufficiale del bando.

 

 

 

 

 

Sign Up to Our Newsletter

Be the first to know the latest updates

Iscriviti per ricevere maggiori informazioni