Skip to content Skip to footer

Imprese campane più forti con il fondo Basket Eque

Basket Eque

Dal 10 gennaio le Pmi campane possono presentare domanda per accedere al nuovo fondo di investimento Basket Eque che agevola il reperimento di risorse evitando il ricorso al credito bancario.

 

di Roberto Antiseri

 

Non sempre le imprese, specie se piccole, dispongono delle somme necessarie per realizzare ciò che vogliono e non sempre il ricorso al credito offerto da banche o da intermediari finanziari permette loro di crescere ed espandere al meglio il proprio business. Per questo è nato Basket Eque, un fondo di investimento dedicato alla realizzazione di operazioni di equity e quasi-equity e si rivolge alle Pmi con sede in Campania. Si tratta di una nuova iniziativa che costituisce la naturale continuazione del precedente programma regionale Garanzia Campania Bond. Il nuovo strumento finanziario è gestito da Sviluppo Campania, la società in house di Regione Campania che sostiene operazioni di rafforzamento del tessuto imprenditoriale regionale ed è un fondo di investimento di tipo chiuso, costituito da investitori qualificati e gestito da un intermediario finanziario specializzato.

A chi si rivolge e le risorse a disposizione

Il nuovo strumento di rafforzamento del capitale delle aziende campane si basa su un meccanismo che replica quello del Garanzia Campania Bond, ma nella forma di interventi di finanziamento equity e quasi-equity in cui il rendimento viene agganciato in vario modo alla performance futura dell’impresa sostenuta. L’intervento si rivolge a tutte le piccole e medie imprese campane con fatturato compreso tra i 10 e i 50 milioni di euro e impegnate nel rafforzamento della propria competitività, anche sui mercati internazionali, mediante l’utilizzazione di risorse finanziarie garantite da Regione Campania. Il fondo Basket Eque beneficia della garanzia fornita da Sviluppo Campania per un importo massimo di 15 milioni di euro coprendo fino al 40% del costo investito effettivo totale e con l’applicazione di un tasso di garanzia dell’80% alle minusvalenze registrate dal fondo in relazione a ciascuna operazione di investimento. L’Intervento prevede anche la possibile concessione di una sovvenzione a fondo perduto. Il fondo Basket Eque potrà sostenere aziende operanti in qualsiasi settore, con l’eccezione delle Pmi del settore primario, della pesca e dell’acquacultura e in quelle dei settori indicati dal Regolamento Ue n. 964/2014. La durata del fondo è di 9 anni, salvo proroga.

Gli investimenti ammissibili e i requisiti

Le operazioni di investimento realizzate dal fondo devono consentire il finanziamento, in via diretta o indiretta, del capitale connesso all’espansione dell’attività o del capitale necessario al rafforzamento delle attività generali dell’impresa, così come il finanziamento di nuovi progetti aziendali, nuovi prodotti o servizi o per l’ottenimento di nuovi brevetti, oppure per la realizzazione di nuove strutture o di campagne di marketing o ancora per le attività di penetrazione in nuovi mercati.

Le imprese interessate al sostegno del fondo Basket Eque devono dimostrare di essere in possesso di alcuni requisiti di accesso come la certificazione della veridicità e correttezza dell’ultimo bilancio e l’ottenimento del rating rilasciato da un’agenzia Eca almeno pari a B+ sulla scala Standard & Poor’s.

Procedura di presentazione delle domande

Le imprese interessate, al momento della delibera di Sviluppo Campania di ammissione alla garanzia di portafoglio e di concessione della sovvenzione, dovranno inoltre dimostrare di avere una sede operativa, anche secondaria, in Campania.

La manifestazione di interesse deve essere presentata da ciascuna impresa tramite Pec all’indirizzo sviluppocampania@legalmail.it allegando i moduli e gli altri documenti elencati, disponibili all’indirizzo www.sviluppocampania.it. La società Sviluppo Campania si riserva di verificare le informazioni ricevute richiedendo ulteriori informazioni e avvierà l’istruttoria di accesso in base all’ordine cronologico di presentazione delle domande.

Per maggiori informazioni consultare il sito di Sviluppo Campania alla pagina dedicata https://www.sviluppocampania.it/2023/11/29/fondo-basket-eque/.

 

 

 

 

 

SCOPRI ALTRI ARTICOLI IN EVIDENZA

Nuovi orizzonti

A breve un nuovo sportello per le Filiere produttive
Con una dotazione di quasi 400 milioni di euro aprirà prossimamente un nuovo sportello dedicato a specifiche filiere produttive.   di…
comunita energetiche solidali
Crescono le comunità energetiche solidali
Intesa Sanpaolo, ma non solo: si moltiplicano in Italia i progetti che uniscono produzione energetica da fonti rinnovabili e condivisione…
Spacciatori di cultura al servizio della comunità
Lo Spaccio di cultura – Portineria di comunità è un progetto di innovazione sociale nato per rafforzare la rete di…

“La nostra mission consiste nel dotare i lettori di un magazine in grado di decifrare il vasto mondo della gestione d’impresa grazie a contenuti d’eccezione e alla collaborazione con enti pubblici e privati.”

“La nostra mission consiste nel dotare i lettori di un magazine in grado di decifrare il vasto mondo della gestione d’impresa grazie a contenuti d’eccezione e alla collaborazione con enti pubblici e privati.”

Resta aggiornato. Iscriviti alla Newsletter Acta.

Versione digitale della testata cartacea Acta Non Verba, registrata presso il Tribunale di Napoli n. 2815/2020 del 23/6/2020.
Direttore responsabile: Mariano Iadanza – Direttore editoriale: Errico Formichella – Sede legale: Viale Antonio Gramsci 13 – 80100 Napoli
Per comunicazioni e contatti scrivere a: redazione@actanonverba.it

ActaNonVerba ©2024 – Tutti i diritti riservati – Developed by Indigo Industries

ActaNonVerba ©2024
Tutti i diritti riservati
Developed by Indigo Industries

Sign Up to Our Newsletter

Be the first to know the latest updates

Whoops, you're not connected to Mailchimp. You need to enter a valid Mailchimp API key.

Iscriviti per ricevere maggiori informazioni

Completa il captcha

Risolvi questo smplice problema: