Skip to content Skip to footer

Lavorare sul genere a scuola con coding e robotica educativa

La pubblicazione della ricerca di Indire, presto scaricabile gratuitamente, sarà presentata il 20 maggio a Fiera Didacta Italia, il più importante appuntamento fieristico sull’innovazione nel mondo della scuola.

 

ll volume scritto dalle ricercatrici di Indire Daniela Bagattini e Beatrice Miotti ed edito da Carocci, partendo dai risultati, letti in ottica di genere, del progetto Pon Coding e robotica condotto negli anni 2019-2020, si pone l’obiettivo di creare ponti e trame di dialogo tra esperti di settori differenti, in modo che l’interdisciplinarità, tanto discussa nella scuola, attraversi anche i percorsi di studio e ricerca.

 

Le autrici presenteranno il volume «Lavorare sul genere a scuola con coding e robotica educativa» a Firenze il prossimo 20 maggio alle ore 16.30 nell’ambito di Fiera Didacta Italia, a Firenze, insieme a Fiorella Operto, vicepresidente Scuola di Robotica, Giulia Maria Cavaletto, docente associata dell’Università di Torino, e Laura Screpanti, ricercatrice nel Dipartimento di Ingegneria dell’informazione dell’Università delle Marche.

 

L’incontro rappresenta inoltre l’occasione per tracciare alcuni percorsi di riflessione sulle modalità con cui tali metodologie possano concretamente tradursi in strumenti efficaci e utili anche per lavorare su una costruzione identitaria maggiormente consapevole, che miri a superare gli stereotipi di genere.

 

Qui il link per l’iscrizione all’evento.

 

Sign Up to Our Newsletter

Be the first to know the latest updates

Iscriviti per ricevere maggiori informazioni