Skip to content Skip to footer

Portale informativo dedicato alla cultura dell’agire

"prospettive" iniziative innovative per accrescere le competenze digitali e offrire migliori opportunita professionali alle persone disoccupate e inattive

Area geografica:
Nazionale
Scadenza:
14 Luglio 2023
Tipo agevolazione:
100% Contributo a fondo perduto
Settore attività:
ISTRUZIONE
Beneficiari:
Non Classificato
Dotazione finanziaria:
20.000.000 €
Accrescere le competenze digitali di donne e uomini ai margini del mercato del lavoro attraverso il finanziamento di iniziative di upskilling e reskilling digitale valide e innovative. Inoltre, l'Avviso intende individuare progetti di sviluppo delle competenze digitali, che, una volta sperimentati, valutati e riconosciuti come efficaci, siano “scalabili” e possano divenire oggetto di politiche pubbliche funzionali all’incremento delle competenze digitali del Paese, come registrate dal DESI.

Le proposte possono essere presentate da:

  • un soggetto singolo "responsabile” pubblico o privato senza scopo di lucro (ETS, Università, Centro di ricerca, Centro di trasferimento tecnologico, Ente di Formazione Accreditati, Istituto Tecnico Superiore) 
  • partnership costituite da massimo tre soggetti senza scopo di lucro (ETS, Università pubbliche/private non profit, Centri di ricerca non profit, Centri di trasferimento tecnologico non profit, Enti di formazione accreditati non profit, ITS, CPI, Associazioni di categoria, Organizzazioni sindacali, Regioni, enti pubblici).

Previsto, inoltre, il coinvolgimento in qualità di “ente sostenitore” di Soggetti pubblici o privati, enti profit e non profit.

Le proposte  possono prevedere una richiesta di contributo compreso tra un minimo di 300.000 e un massimo di 1 milione di euro e considerare un costo unitario per beneficiario della formazione non superiore a 3.500 euro.

Gli interventi proposti, di durata non inferiore a 5 mesi e non superiore a 15, devono prevedere azioni di:

  1. acquisizione e potenziamento di competenze digitali di base e/o avanzate, offrendo opportunità di formazione professionalizzante, personalizzata e/o di gruppo;
  2.  intercettazione, attivazione, sostegno e accompagnamento del target di riferimento al fine di ingaggiarlo e coinvolgerlo efficacemente nei percorsi formativi, anche attraverso la proposta di attività pratiche ed esperienziali;
  3. efficace integrazione di servizi di supporto alla conciliazione della vita personale con il percorso formativo, attraverso l’implementazione di servizi complementari alla formazione che assicurino il coinvolgimento, la partecipazione attiva;
  4.  soddisfazione delle esigenze formative in maniera coerente ai fabbisogni professionali e alle evoluzioni del mondo del lavoro, considerando l'emersione di nuove professioni e l'ibridazione di professioni già esistenti;
  5. facilitazione dell'incontro tra domanda e offerta di lavoro attraverso la creazione di opportunità di orientamento, accompagnamento, inserimento professionale, anche tramite il coinvolgimento diretto di imprese e altri enti for profit;
  6. coerente integrazione di sessioni formative per lo sviluppo e/o miglioramento delle competenze non cognitive (soft o life skills), complementari alle competenze digitali;
  7. emersione e valorizzazione delle potenzialità, attitudini e ambizioni professionali dei beneficiari del progetto, senza distinzioni di background socio-economico, genere, provenienza territoriale o nazionalità;
  8. design e attivazione di metodologie e format innovativi ed efficaci per agevolare l'accesso alle iniziative formative da parte del target di riferimento, e il conseguente completamento dell'intero percorso di formazione;
  9. ampia diffusione e promozione delle opportunità formative al fine di informare e sensibilizzare direttamente e indirettamente il target di riferimento.
Se sei interessato ad approfondire la misura, non esitare a contattarci per ricevere una consulenza qualificata.

SEF Consulting

Potrebbe interessarti anche...

Ocm vino promozione sui mercati dei paesi terzi anno 2024/2025

Possono presentare domanda, i seguenti soggetti proponenti (beneficiari): le organizzazioni professionali, purché abbiano, tra i loro scopi, la promozione dei prodotti...

Progetti r&s nel settore aerospaziale

Non sono ammessi al finanziamento progetti comportanti costi e spese, riconosciuti ammissibili, inferiori a 5 milioni di euro se presentati...

Aiuti alle imprese agricole che coltivano grano duro campagna 2024

L’aiuto è richiedibile dalle imprese agricole che abbiano già sottoscritto, direttamente o attraverso cooperative, consorzi e Organizzazioni di Produttori riconosciute...

“La nostra mission consiste nel dotare i lettori di un magazine in grado di decifrare il vasto mondo della gestione d’impresa grazie a contenuti d’eccezione e alla collaborazione con enti pubblici e privati.”

“La nostra mission consiste nel dotare i lettori di un magazine in grado di decifrare il vasto mondo della gestione d’impresa grazie a contenuti d’eccezione e alla collaborazione con enti pubblici e privati.”

Resta aggiornato. Iscriviti alla Newsletter Acta.

Versione digitale della testata cartacea Acta Non Verba, registrata presso il Tribunale di Napoli n. 2815/2020 del 23/6/2020.
Direttore responsabile: Mariano Iadanza – Direttore editoriale: Errico Formichella – Sede legale: Viale Antonio Gramsci 13 – 80100 Napoli
Per comunicazioni e contatti scrivere a: redazione@actanonverba.it

ActaNonVerba ©2024 – Tutti i diritti riservati – Developed by Indigo Industries

ActaNonVerba ©2024
Tutti i diritti riservati
Developed by Indigo Industries

Sign Up to Our Newsletter

Be the first to know the latest updates

Whoops, you're not connected to Mailchimp. You need to enter a valid Mailchimp API key.

Iscriviti per ricevere maggiori informazioni

Completa il captcha

Risolvi questo smplice problema: