Skip to content Skip to footer

Portale informativo dedicato alla cultura dell’agire

Supporto alle attività transnazionali dei punti di contatto nazionali nelle aree tematiche digitale, industria e spazio

Area geografica:
Europea
Scadenza:
10 Settembre 2024
Tipo agevolazione:
Settore attività:
Tutti
Beneficiari:
Tutti
Dotazione finanziaria:
5.000.000 €
Si prevede che i progetti contribuiranno ai seguenti risultati: Servizi NCP migliorati e professionalizzati in tutta Europa, nella rispettiva area tematica, sostenendo così l’accesso ai bandi di Orizzonte Europa, riducendo le barriere all’ingresso per i nuovi arrivati ​​e aumentando la qualità media delle proposte presentate; Un livello più coerente di servizi di supporto al PCN in tutta Europa; Facilitare la partecipazione di nuovi attori ai progetti in questa area tematica; Attività di matchmaking per collegare potenziali partecipanti provenienti da paesi in espansione con consorzi emergenti in questa area tematica. Il matchmaking dovrebbe utilizzare una varietà di strumenti possibili; Maggiore cooperazione dei PCN con la rete Enterprise Europe Network; Integrazione delle diverse componenti del Cluster “Digitale, Industria e Spazio” e dei rispettivi stakeholder.

Basandosi sulle tre reti NCP esistenti del cluster 4 "Digitale, industria e spazio", le proposte dovrebbero facilitare la cooperazione transnazionale tra i punti di contatto nazionali (PCN), incoraggiando le attività transfrontaliere, condividendo buone pratiche e innalzando lo standard generale di sostegno ai candidati al programma.

I proponenti potrebbero voler prevedere servizi specializzati che coprano diverse aree tematiche del cluster, attingendo alle competenze delle reti precedenti. Nel caso di proposte separate, dovrebbe essere posta in essere una stretta collaborazione tra le proposte, per garantire la coesione dei servizi nelle tre aree tematiche Digitale, Industria e Spazio, con un unico punto di ingresso e un'identità visiva comune. I proponenti dovrebbero inoltre condividere le buone pratiche tra le aree tematiche; e migliorare le opportunità di collaborazione all’interno del cluster.

Data l’importanza degli approcci incentrati sull’uomo in questo cluster, la proposta dovrebbe attrarre nuovi tipi di attori nel cluster, ad esempio attori dell’innovazione sociale, produttori e associazioni giovanili. Dovrebbero essere incluse competenze adeguate nel campo delle scienze sociali e umanistiche (SSH).

Particolare attenzione dovrebbe essere prestata al rafforzamento delle competenze dei PCN, anche aiutando i PCN meno esperti ad acquisire rapidamente il know-how accumulato in altri paesi. Ove opportuno, si dovrebbero ricercare sinergie con la rete Enterprise Europe per organizzare attività di matchmaking in conformità con l’allegato IV delle norme minime e dei principi guida del PCN.

Se sei interessato ad approfondire la misura, non esitare a contattarci per ricevere una consulenza qualificata.

SEF Consulting

Potrebbe interessarti anche...

Ocm vino promozione sui mercati dei paesi terzi anno 2024/2025

Possono presentare domanda, i seguenti soggetti proponenti (beneficiari): le organizzazioni professionali, purché abbiano, tra i loro scopi, la promozione dei prodotti...

Progetti r&s nel settore aerospaziale

Non sono ammessi al finanziamento progetti comportanti costi e spese, riconosciuti ammissibili, inferiori a 5 milioni di euro se presentati...

Aiuti alle imprese agricole che coltivano grano duro campagna 2024

L’aiuto è richiedibile dalle imprese agricole che abbiano già sottoscritto, direttamente o attraverso cooperative, consorzi e Organizzazioni di Produttori riconosciute...

“La nostra mission consiste nel dotare i lettori di un magazine in grado di decifrare il vasto mondo della gestione d’impresa grazie a contenuti d’eccezione e alla collaborazione con enti pubblici e privati.”

“La nostra mission consiste nel dotare i lettori di un magazine in grado di decifrare il vasto mondo della gestione d’impresa grazie a contenuti d’eccezione e alla collaborazione con enti pubblici e privati.”

Resta aggiornato. Iscriviti alla Newsletter Acta.

Versione digitale della testata cartacea Acta Non Verba, registrata presso il Tribunale di Napoli n. 2815/2020 del 23/6/2020.
Direttore responsabile: Mariano Iadanza – Direttore editoriale: Errico Formichella – Sede legale: Viale Antonio Gramsci 13 – 80100 Napoli
Per comunicazioni e contatti scrivere a: redazione@actanonverba.it

ActaNonVerba ©2024 – Tutti i diritti riservati – Developed by Indigo Industries

ActaNonVerba ©2024
Tutti i diritti riservati
Developed by Indigo Industries

Sign Up to Our Newsletter

Be the first to know the latest updates

Whoops, you're not connected to Mailchimp. You need to enter a valid Mailchimp API key.

Iscriviti per ricevere maggiori informazioni

Completa il captcha

Risolvi questo smplice problema: