Skip to content Skip to footer

Portale informativo dedicato alla cultura dell’agire

Impresa possibile

Area geografica:
Puglia
Scadenza:
Fino esaurimento fondi
Tipo agevolazione:
80% Contributo a fondo perduto
Settore attività:
AGRICOLTURA; SILVICOLTURA E PESCA, COMMERCIO ALL'INGROSSO E AL DETTAGLIO; RIPARAZIONE DI AUTOVEICOLI E MOTOCICLI, NOLEGGIO; AGENZIE DI VIAGGIO; SERVIZI DI SUPPORTO ALLE IMPRESE, SANITA' E ASSISTENZA SOCIALE, ATTIVITÀ ARTISTICHE; SPORTIVE; DI INTRATTENIMENTO E DIVERTIMENTO, ALTRE ATTIVITÀ DI SERVIZI
Beneficiari:
Micro Impresa, Media Impresa, Piccola Impresa
Dotazione finanziaria:
7.000.000 €
Promuovere un contesto favorevole all’innovazione e allo sviluppo dell’economia sociale, ricercando e attivando soluzioni innovative e rispondendo e risposte nuove alle domande di benessere e qualità della vita delle persone, delle organizzazioni e delle comunità locali             

Posso essere beneficiari dell'agevolazione le Imprese sociali, nella forma di micro, piccole e medie imprese, ivi incluse le cooperative sociali e loro consorzi che esercitano in via stabile e principale un'attività di impresa di interesse generale che presentano le seguenti caratteristiche:

  • già costituite ed iscritte all'apposita sezione del Registro delle imprese;
  • non rientranti tra coloro che hanno ricevuto e, successivamente, non rimborsato e/o depositato in un conto bloccato, gli aiuti individuati quali illegali o incompatibili dalla Commissione Europea;
  • operare nel rispetto delle vigenti norme edilizie ed urbanistiche, del lavoro, sulla prevenzione degli infortuni e sulla salvaguardia dell'ambiente, ed essere in regola dal punto di vista contributivo sulla base del DURC;
  • non essere in condizioni tali da risultare un'impresa in difficoltà 
  • non essere oggetto di procedura concorsuale per insolvenza o non soddisfare le condizioni previste dal diritto nazionale per l'apertura di una tale procedura su richiesta dei suoi creditori;
  • non essere state destinatarie, nei sei anni precedenti la data di presentazione della domanda di agevolazione di provvedimenti di revoca di agevolazioni pubbliche ad eccezione di quelli derivanti di rinunce da parte delle imprese;
  • aver restituito agevolazioni erogate per le quali è stata disposta dall'Organismo competente la restituzione;
  • avere la sede oggetto di finanziamento ubicata nel territorio della Regione Puglia.

Allo stesso modo possono essere beneficiari gruppi informali di persone fisiche che assumono l'impegno a costituirsi come impresa sociale o cooperativa sociale ed iscriversi nella sezione "imprese sociali" del Registro imprese entro 60 giorni dal ricevimento della comunicazione da parte della Regione Puglia di positivo esito dell'istruttoria sull'istanza presentata.

L'agevolazione si presenta sotto forma di contributo a fondo perduto. il contributo massimo concedibile a valere sul presente Avviso non potrà superare Euro 200.000,00 con una intensità di aiuto non superiore all'80% dei costi ammissibili del progetto e 20% di cofinanziamento. Per le sole nuove iniziative di impresa che prevedono un investimento complessivo fino a 50.000,00 euro l'intensità dell'aiuto sarà pari al 100% dei costi ammissibili. Le proposte progettuali candidabili a valere sul presente Avviso devono avere programmi di investimento non inferiori a 10.000,00 euro pena l'inammissibilità della proposta.

In conformità all'art. 53(1) lett. a) e d) del Reg. UE 2021/1060, il contributo assumerà la forma combinata di:
rimborso dei costi diretti ammissibili effettivamente sostenuti e pagati dal Beneficiario per l'attuazione
dell'operazione finanziata;
tasso forfettario pari al 7 % dei costi diretti ammissibili a copertura dei costi indiretti dell'operazione.

Se sei interessato ad approfondire la misura, non esitare a contattarci per ricevere una consulenza qualificata.

SEF Consulting

Potrebbe interessarti anche...

Ocm vino promozione sui mercati dei paesi terzi anno 2024/2025

Possono presentare domanda, i seguenti soggetti proponenti (beneficiari): le organizzazioni professionali, purché abbiano, tra i loro scopi, la promozione dei prodotti...

Progetti r&s nel settore aerospaziale

Non sono ammessi al finanziamento progetti comportanti costi e spese, riconosciuti ammissibili, inferiori a 5 milioni di euro se presentati...

Aiuti alle imprese agricole che coltivano grano duro campagna 2024

L’aiuto è richiedibile dalle imprese agricole che abbiano già sottoscritto, direttamente o attraverso cooperative, consorzi e Organizzazioni di Produttori riconosciute...

“La nostra mission consiste nel dotare i lettori di un magazine in grado di decifrare il vasto mondo della gestione d’impresa grazie a contenuti d’eccezione e alla collaborazione con enti pubblici e privati.”

“La nostra mission consiste nel dotare i lettori di un magazine in grado di decifrare il vasto mondo della gestione d’impresa grazie a contenuti d’eccezione e alla collaborazione con enti pubblici e privati.”

Resta aggiornato. Iscriviti alla Newsletter Acta.

Versione digitale della testata cartacea Acta Non Verba, registrata presso il Tribunale di Napoli n. 2815/2020 del 23/6/2020.
Direttore responsabile: Mariano Iadanza – Direttore editoriale: Errico Formichella – Sede legale: Viale Antonio Gramsci 13 – 80100 Napoli
Per comunicazioni e contatti scrivere a: redazione@actanonverba.it

ActaNonVerba ©2024 – Tutti i diritti riservati – Developed by Indigo Industries

ActaNonVerba ©2024
Tutti i diritti riservati
Developed by Indigo Industries

Sign Up to Our Newsletter

Be the first to know the latest updates

Whoops, you're not connected to Mailchimp. You need to enter a valid Mailchimp API key.

Iscriviti per ricevere maggiori informazioni

Completa il captcha

Risolvi questo smplice problema: