Skip to content Skip to footer

Portale informativo dedicato alla cultura dell’agire

Interventi nel settore apistico previsti dal psp 20232027 realizzati dagli apicoltori anno apistico 2024

Area geografica:
Campania
Scadenza:
27 Dicembre 2023
Tipo agevolazione:
100% Contributo a fondo perduto
Settore attività:
AGRICOLTURA; SILVICOLTURA E PESCA
Beneficiari:
Micro Impresa, Media Impresa, Grande Impresa, Piccola Impresa
Dotazione finanziaria:
500.896 €
Finanziare l’acquisto di arnie per la lotta alla varroasi, di macchine ed attrezzature e di materiali specifici, per l’esercizio del nomadismo per l’anno apistico 2024.

Sono beneficiari della misura gli apicoltori, gli imprenditori apistici e gli apicoltori professionisti, ad esclusione di coloro, che destinano le proprie produzioni, esclusivamente all’autoconsumo che:

  1. abbiano residenza, oppure, sede legale in Campania;
  2. abbiano registrato in BDN attraverso la BDA_R, tra il 1° novembre e il 31 dicembre 2022, le informazioni relative al censimento annuale, in conformità alle vigenti disposizioni sanitarie, concernenti la consistenza e la dislocazione di tutti gli apiari posseduti, con indirizzo e coordinate geografiche, ivi compreso alveari e nuclei;
  3. detengano e conducano complessivamente almeno 30 alveari censiti in BDA_R;
  4. abbiano costituito il proprio fascicolo aziendale nella Banca Dati SIAN e lo stesso sia attivo ed aggiornato;
  5. siano iscritti al competente Registro delle imprese della Camera di Commercio Industria Artigianato ed Agricoltura, con indicazione del codice attività 01.49.30 Apicoltura;
  6. abbiano registrato nella Banca Dati Apistica Regionale (BDA_R), un numero di alveari almeno pari a quello delle arnie complessivamente finanziate, per i 3 anni apistici precedenti (anni apistici 2021, 2022 e 2023), salvo i casi di forza maggiore.

Sono finanziate le seguenti azioni:

  • azione B1: Lotta a parassiti e malattie- es. acquisto di arnie con fondo a rete o modifica di arnie esistenti, acquisto die distribuzione di prodotti veterinari ecc.;
  • azione B4: Razionalizzazione della transumanza – acquisto di arnie, di attrezzature e materiali vari per l’esercizio del nomadismo. Noleggio o leasing di veicoli per l’esercizio del nomadismo e/o acquisizione di servizi per le operazioni di trasporto;
  • azione B5: acquisto di attrezzature e sistemi di gestione (hardware/software), anche per il miglioramento delle condizioni di lavoro, per la valorizzazione delle produzioni destinate al commercio, quali materiali, macchine e attrezzature adibite a processi di estrazione, conservazione e confezionamento del miele e degli altri prodotti dell’alveare, materiali e attrezzature per il miglioramento delle condizioni di lavoro inclusi dispositivi di protezione individuale (DPI).

Non sono ammessi ai benefici previsti dalla azione B4, gli apicoltori che aderiscono all’azione 2 dell’intervento SRA18-ACA18 del PSP 2023-2027.

La spesa ammessa non può essere inferiore ad € 2.000,00 (IVA esclusa) o superiore ad € 20.000,00 (IVA esclusa).

Se sei interessato ad approfondire la misura, non esitare a contattarci per ricevere una consulenza qualificata.

SEF Consulting

Potrebbe interessarti anche...

Contributi del fondo europeo di sviluppo regionale (fesr) 20212027 per l'innovazione dei processi produttivi delle pmi

I progetti proposti devono consistere: ▪ nella trasformazione di un processo produttivo esistente e/o ▪ nell’introduzione di un nuovo processo...

Bando voucher internazionalizzazione – anno 2024

Possono presentare domanda di Voucher le imprese in possesso dei seguenti requisiti: siano Micro o Piccole o Medie imprese come...

Evado a lavorare

La Fondazione, ritenendo il lavoro componente fondamentale del processo rieducativo, sosterrà progetti sperimentali a carattere multidimensionale e sistemico finalizzate a...

“La nostra mission consiste nel dotare i lettori di un magazine in grado di decifrare il vasto mondo della gestione d’impresa grazie a contenuti d’eccezione e alla collaborazione con enti pubblici e privati.”

“La nostra mission consiste nel dotare i lettori di un magazine in grado di decifrare il vasto mondo della gestione d’impresa grazie a contenuti d’eccezione e alla collaborazione con enti pubblici e privati.”

Resta aggiornato. Iscriviti alla Newsletter Acta.

Versione digitale della testata cartacea Acta Non Verba, registrata presso il Tribunale di Napoli n. 2815/2020 del 23/6/2020.
Direttore responsabile: Mariano Iadanza – Direttore editoriale: Errico Formichella – Sede legale: Viale Antonio Gramsci 13 – 80100 Napoli
Per comunicazioni e contatti scrivere a: redazione@actanonverba.it

ActaNonVerba ©2024 – Tutti i diritti riservati – Developed by Indigo Industries

ActaNonVerba ©2024
Tutti i diritti riservati
Developed by Indigo Industries

Sign Up to Our Newsletter

Be the first to know the latest updates

Whoops, you're not connected to Mailchimp. You need to enter a valid Mailchimp API key.

Iscriviti per ricevere maggiori informazioni

Completa il captcha

Risolvi questo smplice problema: