Skip to content Skip to footer

Portale informativo dedicato alla cultura dell’agire

Gestione prati e pascoli permanenti annualità 2024

La misura è finalizzata alla salvaguardia della biodiversità, alla fornitura dei servizi eco-sistemici, alla tutela delle risorse naturali, come suolo e acqua ed alla mitigazione dei cambiamenti climatici.

L’intervento si articola in tre azioni:

  1. Azione 8.1: Gestione sostenibile dei prati permanenti;
  2. Azione 8.2: Gestione sostenibile dei prati-pascoli permanenti;
  3. Azione 8.3: Gestione sostenibile dei pascoli permanenti incluse le pratiche locali tradizionali.

Sono beneficiari gli:

  • Agricoltori singoli o associati,
  • Enti pubblici gestori di aziende agricole,

in possesso dei seguenti requisiti:

  • per l’azione 8.1: che non risultano operatori di un allevamento attivo in BDN in Valle d’Aosta;
  • per l’azione 8.2: che risultano operatori di un allevamento attivo in BDN in Valle d’Aosta;
  • per l’azione 8.3: che risultano responsabili di un codice di pascolo attivo in BDN in Valle d’Aosta.

Sono ammissibili al sostegno le superfici agricole rientranti nelle seguenti tipologie:

  • prati – pascoli permanenti,
  • pascoli permanenti,

la cui estensione minima deve essere pari a:

  • 1 ha per azioni 8.1 e 8.2,
  •  5 ha per azione 8.3.

Il sostegno è in relazione agli impegni sottoscritti dal beneficiario secondo quanto segue:

  • Azione 8.1: 150 euro/ha;
  • Azione 8.2: 150 euro/ha;
  • Azione 8.3: 30 euro/ha pascolo gestito con animali improduttivi, 90 euro/ha pascolo gestito con animali produttivi.

L’importo del sostegno dell’azione 8.3 è sottoposto al principio di degressività sulla base della superficie complessiva interessata dall’impegno, nelle modalità sotto riportate:

  1. superficie complessiva interessata dall’impegno inferiore o uguale a 150 ha: premio pari al 100%;
  2. superficie complessiva interessata dall’impegno superiore a 150 ha: premio pari al 0%.

È stabilito un importo minimo erogabile di 100 €, in termini di aiuto richiesto, al fine di garantire una sostenibilità e una riduzione dell'onere amministrativo.

Misura in pillole:
Scadenza:
31 Dicembre 2024
Area geografica:
Valle d'Aosta
Settore attività:
AGRICOLTURA; SILVICOLTURA E PESCA, AMMINISTRAZIONE PUBBLICA E DIFESA; ASSICURAZIONE SOCIALE OBBLIGATORIA
Beneficiari:
Micro Impresa, Media Impresa, Grande Impresa, Piccola Impresa, Non Classificato
Dotazione finanziaria:
1.000.000 €
Tipo agevolazione:
100% Contributo a fondo perduto

Potrebbe interessarti anche...

Sign Up to Our Newsletter

Be the first to know the latest updates

Iscriviti per ricevere maggiori informazioni