Skip to content Skip to footer

Portale informativo dedicato alla cultura dell’agire

Avviso pubblico in preinformazione per la concessione di contributi finalizzati ad incentivare il turismo in ingresso (incoming) attraverso i trasporti aerei, ferroviari, su gomma e via mare, a sostegno della destagionalizzazione.

Incentivare il turismo in ingresso attraverso i trasporti aerei, ferroviari, su gomma e via mare per la realizzazione di pacchetti di viaggio effettuati in Calabria, a sostegno della destagionalizzazione, con l’obiettivo di migliorare gli standard di offerta e fruizione del vasto patrimonio tangibile,ma anche intangibile ivi presente e sedimentato (prodotti tipici eno-gastronomici locali, saper fare locale, ecc.) innovando e accrescendo i servizi per la loro fruizione sostenibile e favorendo la connessione con l’industria dell’ospitalità.

         BENEFICIARI                                                                                                                                                                                                                      Imprese identificate da codice ATECO 79.1, legalmente stabilite in Italia o in un altro paese membro dell’Unione Europea;

          Imprese legalmente stabilite in un paese extra UE che operano nell’ambito del  codice NACE/ATECO di cui all’art. 5 del dl. 23 Maggio 2011, n.79
          in forma aggregata (a titolo esemplificativo RTI) legalmente riconosciuta a livello nazionale e  comunitario.     
         
        AIUTO CONCEDIBILE      
                                                                                                                                               
       
Il contributo massimo concedibile, nella forma di contributo in conto capitale, è concesso nella misura del:
        25% per cento dell’imponibile del costo totale del progetto regolarmente rendicontato per i pacchetti turistici realizzati nei mesi di giugno e settembre;
        30%  per cento dell’imponibile del costo totale del progetto regolarmente rendicontato per i pacchetti turistici realizzati in mesi diversi da giugno e          settembre.
         Il contributo concesso non può, in ogni caso, superare il costo complessivo, fiscalmente documentato, dei pernottamenti relativi al pacchetto di viaggio. E' concesso in conformità al Regolamento Europeo cd. (a titolo di “de minimis”)

Misura in pillole:
Scadenza:
30 Giugno 2024
Area geografica:
Calabria
Settore attività:
NOLEGGIO; AGENZIE DI VIAGGIO; SERVIZI DI SUPPORTO ALLE IMPRESE
Beneficiari:
Micro Impresa, Media Impresa, Grande Impresa, Piccola Impresa
Dotazione finanziaria:
1.250.000 €
Tipo agevolazione:
30% Contributo a fondo perduto

Potrebbe interessarti anche...

Sign Up to Our Newsletter

Be the first to know the latest updates

Iscriviti per ricevere maggiori informazioni