Skip to content Skip to footer

Psr puglia sottomisura 61 aiuto all'avviamento di imprese per i giovani agricoltori

Sostenere l’accesso dei giovani all’imprenditoria agricola per: garantire il ricambio generazionale; creare imprese innovative orientate a sviluppare nuovi prodotti e nuovi sbocchi commerciali; sostenere e consolidare il tessuto socio-economico nelle zone rurali.

Chi può beneficiare

I giovani di età compresa tra i 18 anni compiuti e 40 anni non compiuti.  

È consentito l’insediamento in forma associata secondo le modalità previste dai bandi.

Entità del finanziamento

I giovani che si insediano in una azienda già esistente con “produzione standard” maggiore di 18.000 euro il premio è di 45 mila euro per le aree C, D e per le aree svantaggiate.

Il premio è di 40.000 euro in tutte le altre aree. 

I giovani che invece avviano un’azienda di nuova costituzione hanno un premio di 55.000 euro in aree C, D e per le aree svantaggiate.

Il premio è di 50.000 euro in tutte le altre aree.

L’erogazione del premio di primo insediamento è diviso in tre rate, 50% a seguito dell’ammissione a finanziamento, 30% previa rendicontazione di almeno il 50% della spesa ammessa a valere sulla operazione 4.1.B e/o Sottomisura 6.4, 20% ad avvenuta realizzazione degli interventi previsti nel piano aziendale ammesso a finanziamento.

Misura in pillole:
Scadenza:
26 Settembre 2022
Area geografica:
Puglia
Settore attività:
AGRICOLTURA; SILVICOLTURA E PESCA
Beneficiari:
Non Classificato
Dotazione finanziaria:
55.000.000 €
Tipo agevolazione:
100% Contributo a fondo perduto

Potrebbe interessarti anche...

Sign Up to Our Newsletter

Be the first to know the latest updates

Iscriviti per ricevere maggiori informazioni