Skip to content Skip to footer

Tutte le agevolazioni

Supporto alla gestione dei beni confiscati

Il contributo “de minimis” è concesso nella misura del 100% delle spese ammissibili:- fino all’importo massimo di € 80.000,00 per gli interventi candidati in forma singola;- fino all’importo massimo di € 150.000,00 per gli interventi candidati in forma associata.

LEGGI TUTTO »

Educare. Finanziamento di progetti di educazione…

Educare. Finanziamento di progetti di educazione non formale e informale e di attività ludiche per l’empowerment dell’infanzia e dell’adolescenza Il finanziamento massimo richiedibile è pari a 150.000 euro. Finanziamento minimo ammissibile: 35.000 euro

LEGGI TUTTO »

Educare insieme

L’Avviso finanzia progetti volti ad attivare la “comunità educante” e in grado di favorire l’implementazione o il rafforzamento (ove già esistente) di una rete di solidarietà territoriale costituita da tutti coloro che partecipano con responsabilità, in maniera sinergica e con la stessa cultura pedagogica, alla crescita delle persone di minore età. In particolare, l’Avviso promuove

LEGGI TUTTO »

Contrasto alla povertà educativa – regioni del mezzogiorno

Per il contrasto alla povertà educativa si avvia una procedura di selezione di proposte per la concessione di contributi, a valere sulle risorse del Fondo per lo sviluppo e la coesione, per la realizzazione di progetti di interventi socio-educativi a favore di minori compresi nelle fasce d’età 0-6 anni, 5-14 anni e 11-17 anni di durata compresa tra

LEGGI TUTTO »

Sport di tutti quartieri

Nella individuazione dei presidi da sostenere si darà PRIORITA’ ai presidi per i quali vi è un cofinanziamento da parte di Comuni, Regioni, Ministeri o FondazioniIMPORTO MASSIMO EROGABILE PER PROGETTO 100.000,00 EURO

LEGGI TUTTO »

Sport di tutti inclusione

Il progetto presentato dovrà garantire: lo svolgimento di attività sportiva gratuita a favore dei Beneficiari per almeno 2 ore a settimana, per almeno 20 settimaneNella valutazione dei progetti presentati sarà premiante la sinergia con altri soggetti e reti territoriali coerenti con le tematiche affrontate e i target di riferimento (es. SerT, Terzo settore, servizi sociali,

LEGGI TUTTO »

Credito imposta mezzogiorno

L’articolo 1, commi da 98 a 108, della legge 28 dicembre 2015, n. 208 (legge di Stabilità 2016) introduce un credito di imposta a favore delle imprese che, a decorrere dal 1° gennaio 2016, effettuano l’acquisizione dei beni strumentali nuovi espressamente indicati nel comma 99, facenti parte di un progetto di investimento iniziale e destinati

LEGGI TUTTO »

Credito imposta pubblicità

  Cosa finanzia? Investimenti in campagne pubblicitarie sulla stampa, quotidiana e periodica,  anche on line, sulle emittenti televisive e radiofoniche locali, analogiche o digitali. Gli investimenti devono essere effettuati su giornali ed emittenti editi da imprese titolari di testata giornalistica iscritta presso il competente Tribunale, ovvero presso il ROC (Registro degli operatori di comunicazione), e

LEGGI TUTTO »

Fondo nuove competenze

Gli interventi hanno a oggetto il riconoscimento di contributi finanziari in favore di tutti i datori di lavoro privati che abbiano stipulato entro il 31 dicembre 2020 accordi collettivi di rimodulazione dell’orario di lavoro per i quali le ore in riduzione dell’orario di lavoro sono destinate a percorsi di sviluppo delle competenze dei lavoratori. Il Fondo Nuove

LEGGI TUTTO »

Ricerca la tua agevolazione

Versione digitale della testata cartacea Acta Non Verba, registrata presso il Tribunale di Napoli n. 2815/2020 del 23/6/2020.
Sede legale:
Viale Antonio Gramsci 13
80100 Napoli

ActaNonVerba ©2022 – Tutti i diritti riservati – Developed by Indigo Industries

Iscriviti alla newsletter