Skip to content Skip to footer

Finanziaria regionale abruzzese fira bando restart fare impresa finanziamento a fondo perduto e garanzie per laccesso al credito delle imprese

La finalità del presente Avviso “Restart Fare Impresa”, in attuazione della delibera CIPE 49/2016, è fornire alle imprese ubicate nel territorio del Cratere Sismico Aquilano 2009 uno strumento d’aiuto combinato per il sostegno all’accesso al credito attraverso il rilascio di una garanzia su un finanziamento bancario e al rafforzamento patrimoniale delle imprese attraverso la concessione di una sovvenzione diretta a fondo perduto.

Il seguente avviso è diviso in 2 linee di intervento  e devono necessariamente essere complementari tra di loro: A – Linea di intervento per il rilascio di garanzie (Euro 4.750.000B – Linea di intervento per la concessione di una sovvenzione diretta a fondo perduto (Euro 4.750.000). La linea di intervento A è attuata attraverso i Confidi selezionati tramite l’Avviso Pubblico “Restart Fare Impresa – Avviso Confidi”, mentre la linea di intervento B è attuata direttamente da Fi.R.A. SpaNon saranno ritenute ammissibili alla concessione degli aiuti previsti dal presente Avviso le domande presentate per un progetto d’investimento che preveda la richiesta di una sola forma di aiuto tra quelle previste. Gli interventi previsti dal presente Avviso, per aiuti sotto forma di garanzie e aiuti sotto forma di sovvenzione diretta a fondo perduto, devono fare unitariamente riferimento ad un progetto d’investimento unico, per un importo complessivo massimo di € 140.000. La prima quota d’aiuto, concessa sotto forma di garanzia, deve essere riferita ad un prestito sotteso al progetto unico d’investimento, fino ad un massimo di euro 100.000 di durata non superiore a 4 anni. La seconda quota d’aiuto, concessa sotto forma di sovvenzione diretta a fondo perduto, sarà calcolata nella misura massima del 40% del finanziamento bancario ottenuto e deliberato, come già garantito dalla suddetta linea A.

Misura in pillole:
Scadenza:
Fino esaurimento fondi
Area geografica:
Abruzzo
Settore attività:
ESTRAZIONE DI MINERALI DA CAVE E MINIERE, ATTIVITÀ MANIFATTURIERE, FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA; GAS; VAPORE E ARIA CONDIZIONATA, FORNITURA DI ACQUA; RETI FOGNARIE; ATTIVITÀ DI GESTIONE DEI RIFIUTI E RISANAMENTO, COSTRUZIONI, COMMERCIO ALL'INGROSSO E AL DETTAGLIO; RIPARAZIONE DI AUTOVEICOLI E MOTOCICLI, TRASPORTO E MAGAZZINAGGIO, ATTIVITÀ DEI SERVIZI DI ALLOGGIO E DI RISTORAZIONE, SERVIZI DI INFORMAZIONE E COMUNICAZIONE, ATTIVITÀ FINANZIARIE E ASSICURATIVE, ATTIVITA' IMMOBILIARI, ATTIVITÀ PROFESSIONALI; SCIENTIFICHE E TECNICHE, NOLEGGIO; AGENZIE DI VIAGGIO; SERVIZI DI SUPPORTO ALLE IMPRESE, SANITA' E ASSISTENZA SOCIALE, ATTIVITÀ ARTISTICHE; SPORTIVE; DI INTRATTENIMENTO E DIVERTIMENTO, ALTRE ATTIVITÀ DI SERVIZI, ATTIVITÀ DI FAMIGLIE E CONVIVENZE COME DATORI DI LAVORO PER PERSONALE DOMESTICO; PRODUZIONE DI BENI E SERVIZI INDIFFERENZIATI PER USO PROPRIO DA PARTE DI FAMIGLIE E CONVIVENZE, ORGANIZZAZIONI ED ORGANISMI EXTRATERRITORIALI
Beneficiari:
Micro Impresa, Piccola Impresa
Dotazione finanziaria:
9.500.000 €
Tipo agevolazione:
40% Contributo a fondo perduto, 80% Garanzia pubblica

Potrebbe interessarti anche...

Sign Up to Our Newsletter

Be the first to know the latest updates

Iscriviti per ricevere maggiori informazioni